Partiamo da questo presupposto: non siete le sole!

                                                                                                       CREDITS: SERENA RANIERI

L’acne da mascherina, la cosiddetta maskne, come ben saprete è provocata dallo sfregamento e dalla condensa causata dalla mascherina. I punti più colpiti sono: mento, guance e contorno labbra. È tremendamente antiestetica, fastidiosa e a volte pruriginosa. Non disperate…ecco la soluzione ai vostri problemi!

PRODOTTI DA UTILIZZARE IN 5 FASI

Innanzitutto, le prime due fasi sono quelle fondamentali in quanto ci aiuteranno a rimuovere tutti i batteri causati dalla condensa della mascherina.

Fase 1 e fase 2 sono rispettivamente struccaggio e detersione.

                                                                               CREDITS: CLINIQUE/BIODERMA

Per lo struccaggio, i prodotti da utilizzare sono due:

  • Take the day off della Clinique;
  • Acqua micellare della Bioderma Sensibio H2O

Cosa fare:

Disporre una minima quantità di Take the day off su un dischetto struccante e massaggiare delicatamente la parte, fin quando il trucco non sarà andato via.

Successivamente, si deve applicare l’acqua micellare Bioderma Sensibio H2O per rimuovere i residui burrosi del prodotto precedentemente utilizzato.

La detersione è consigliabile effettuarla con un dispositivo creato apposta per pelli sensibili dal marchio Foreo.

                                                                                                                  CREDITS: FOREO

Per un ottimo utilizzo bisogna applicare una piccola noce di La Roche Posay – Effaclar Gel Micro Peeling Cleanser o, in alternativa, CeraVe Mousse detergente viso per pelli da normali a oleose, direttamente sul viso e massaggiare con Foreo fino ad assorbimento.

.                                                                                     CREDITS: LA ROCHE POSAY/CERAVE

La fase 3 consiste nell’applicazione del siero, ossia la Niacinamide 10% + Zinc 1% di The Ordinary (mi raccomando, da utilizzare solo la sera). Il siero va applicato direttamente sulla pelle, massaggiando fino ad assorbimento.

                                                                                                         CREDITS: THE ORDINARY

La fase 4 è quella dell’idratazione.

l prodotti più utili in questa fase sono Cleanance Comedomed, concentrato anti-imperfezioni di Avène, oppure Effaclar Duo (+) de La Roche Posay. Entrambi i prodotti si applicano massaggiando in senso circolare fino ad assorbimento.

                                                                                                    CREDITS: LA ROCHE POSAY/AVèNE

La quinta ed ultima fase è quella dell’acqua termale, il prodotto per eccellenza è l’Acqua Termale Spray dell’Avène. Utilizzo: vaporizzare sul viso ad una distanza di almeno venti centimetri e far asciugare.

                                                                                                                 CREDITS: AVèNE

Per ultima, ma non per importanza, consiglio caldamente l’utilizzo di questo prodotto salva vita: BENZAC AC 5% GEL CREMA della Galderma da applicare, prima di andare a dormire, solo ed esclusivamente sulla parte interessata senza far assorbire.

                                                                                                        CREDITS: GALDERMA