Una collezione in cashmere riciclato e cotone biologico, con packaging compostabile, etichette eco e messaggi d’amore alla terra: è “Love me”, la collezione creata da Alberta Ferretti in collaborazione con Eco-Age e presentata il 28 marzo 2019 presso Mr Fogg’s House of Botanicals, a Londra, insieme a ospiti come Livia Firth, Arizona Muse, Eva Herzigova, Pixie Lott e Carlo Capasa.

Dopo la prima collezione sostenibile del 2011, nata dalla collaborazione con l’attrice britannica Emma Watson, oggi Alberta Ferretti spiega di volersi impegnare ad avviare un processo di integrazione della sostenibilità che coinvolga l’intero processo produttivo e incoraggi i consumatori a fare scelte sempre più consapevoli e responsabili dal punto di vista ambientale.

La collezione “Love Me”, disponibile in anteprima esclusiva sull’e-shop del brand dal 15 aprile, nella settimana che precede l’Earth Day, si compone di morbidi maglioni in cachemire riciclato, t-shirt, pantaloni e gonne in cotone organico con messaggi che vogliono stimolare la riflessione sull’urgenza che ha assunto il problema ecologico a livello mondiale. Ogni capo è stato realizzato con certificazioni che garantiscono l’origine riciclata della materia, l’utilizzo di tessuti biologici e una riduzione dell’uso di sostanze chimiche.