Cannes 2019: i best look daywear dalla Croisette.

L’appuntamento annuale con il cinema trasforma la riviera francese nel luogo più chic di sempre. Non solo tappeto rosso, abiti da favola e première sulla Croisette le celebrità giocano con la moda a tutte le ore del giorno. Uscite off-duty e photocall compresi. È giunta l’ora di passare in rassegna i best look daywear

visti alla 72esima edizione del Festival di Cannes 2019 sfoggiati da attrici, influencer, registe e modelle.

Dopo aver catturato gli obiettivi dei fotografi sul red carpet con un abito mozzafiato, Eva Longoria sceglie per il giorno un ampio tailleur total beige di Alberta Ferretti. L’attrice e regista non sbaglia un look e ci conquista anche con blazer bianco e pantaloni oro disegnati dall’amica Victoria Beckham.
Numerose sono coloro che nella località francese scelgono i pantaloni durante le occasioni meno formali. A partire da Elle Fanning membro della giuria, per questa edizione del festival splendida in pantaloni balloon e blusa in organza. Tutto firmato da Maria Grazia Chiuri per Dior. E poi la classe innata di Tilda Swinton, un po’ algida e un po’ misteriosa, enfatizzata dallo spezzato di Haider Ackermann.
Per il photocall di The Dead Don’t Die Selena Gomez, svela il suo lato più classy con l’iconica giacca in maglia di Chanel abbinata a un ampio pantalone blu navy con dettagli dorati. All’opposto, l’attrice e modella Chloë Sevigny porta in Costa Azzurra l’ultima tendenza fashion, quella dei ciclisti. Un un completo dai volumi importanti di Mugler.

L’altra tendenza daywear formato cannes? Il miniabito. Mentre Alessandra Ambrosio passeggia per le calde vie francesi con il vestito chemisier scollatissimo, cortissimo e famosissimo di Jacquemus, Julianne Moorepartecipa a un photocall indossando un mini abito verde menta, disegnato da Pierpaolo Piccioli per Valentino, completamente ricoperto di lustrini. In pieno giorno. Perché solo a Julianne è concesso di brillare più del sole.

Cannes 2019