Piglio rock e mood anni Ottanta per la collezione di Federica Tosi marchio disegnato dall’omonima stilista, che sfila per la prima volta con Altaroma nel Pratibus District portando in passerella anche una baby modella, Olimpia Caprino, 14 anni, 1,78 di altezza, occhi azzurro-grigio e capelli castano cenere.

Federica Tosi, in continuo equilibrio tra sperimentazione stilistica ed evoluzione dei suoi codici estetici, alterna capi dai tagli decisi ad ampi volumi, mantenendo le linee pulite e l’appeal sofisticato. Bagliori lucenti dialogano su pesi diversi, merito dei contrasti dei tessuti, volti ora alle morbidezze della seta e dello chiffon, ora alla matericità della pelle. Nuance accese come rosso giallo e petrolio si abbinano a cromie neutre come nero e beige.

La designer definisce un nuovo vocabolario dedicato all’urban chic del vestire femminile, votato alla vestibilità e alla portabilità, proiettata su un discorso armonioso che unisce sapientemente design eclettico e attitude sofisticato.