Gucci ha collaborato con il regista Harmony Korine nella pubblicazione di una nuova opera in edizione limitata. Il libro, “Gucci by Harmony Korine”, contiene le fotografie scattate dal regista, artista e sceneggiatore statunitense, e presenta le immagini della collezione Pre-Fall 2019 di Alessandro Michele, direttore creativo di Gucci. Fanno da scenario alle immagini le antiche città di Ercolano e Pompei.

La copertina e il retro del fotolibro in edizione limitata sono illustrate da Korine. I bordi delle pagine presentano colori diversi in modo che, quando messe l’una accanto all’altra, cinque copie del volume formino un’immagine. Ogni libro è presentato in una custodia speciale, anch’essa decorata con illustrazioni dell’artista.

Ercolano e Pompei, le due antiche città romane, entrambe siti patrimonio dell’umanità dell’Unesco, fanno da sfondo alle immagini del libro e sono state scelte come location per le foto di Korine da Alessandro Michele. “È assoluta” convinzione del direttore Creativo di Gucci che “il passato ci permetta di capire e di immaginare il futuro, e che quindi sia importante non dimenticarsene o trascurarne la memoria”.

Con questo nuovo progetto Gucci, si legge in una nota, “continua il suo impegno nel promuovere il patrimonio artistico e culturale di tutto il mondo”. Le più recenti iniziative della Maison nel campo del restauro e della conservazione includono collaborazioni con la Dia-Art Foundation di New York, i Chiostri dell’Abbazia di Westminster a Londra, la Galleria Palatina all’interno di Palazzo Pitti a Firenze, il parco archeologico di Selinunte in Sicilia, e la Rupe Tarpea, nel lato sud del Campidoglio a Roma.

“Gucci by Harmony Korine” sarà distribuito da Idea Books, casa editrice londinese indipendente, a partire da inizio giugno. Sarà inoltre disponibile al Gucci Garden di Firenze e al Gucci Wooster Bookstore di New York.