Dopo aver collaborato con la maison Moschino quest’autunno, il gigante svedese della moda si allea con un marchio suo connazionale all’inizio del 2019. H&M ha infatti invitato per una partnership il marchio di abbigliamento streetwear Eytys il quale, dal suo lancio nel 2013, si è costruito una reputazione grazie alle sue sneaker unisex dalle suole spesse. Per l’insegna di fast fashion, il team di questo giovane brand ha ideato una linea di prêt-à-porter, calzature e accessori anch’essa caratterizzata da uno stile no gender.

Disponibile a partire dal 24 gennaio, questa linea di capi per uomo, donna e bambino propone tagli dritti e puliti.  Le scarpe (da basket, stivali…) della capsule ovviamente sfoggiano le suole XXL care al giovane marchio di Stoccolma. Nella linea si possono trovare anche delle giacche, dei pantaloni e dei giubbotti realizzati in twill di cotone, nylon o denim grezzo, mentre uno stampato serpente ravviva alcuni modelli, e le tonalità di altri capi si alternano fra il kaki, l’indaco, il beige, il giallo vivo o il nero.