Must intramontabile, riproposta con qualche accorgimento in più dalla maggior parte delle maison moda in questa primavera/estate 2017 è la mini bag.
Ormai diventata un accessorio indispensabile, da sola impreziosisce e rende unico ogni outfit. In cuoio, in tessuto, in velluto o in simil pelle, la mini bag spopola non solo fra le giovanissime, ma anche fra signore, che nel tempo libero amano portare con se solo l’indispensabile: chiavi, cellulare, il rossetto preferito del periodo e la carta di credito.

bag trend

Le dimensioni davvero ridotte, la rendo versatile, pratica, mai invasiva, la si può trovare nella versione a spalla o a tracolla, rigida o morbida, a semi luna o a pochette da portare semplicemente a mano.

bag versatile

Se la bag diventa davvero mini, la sua tracolla diventa davvero grande e importante, un gioco di contrasti che ha reso le borse di Fendi dei veri e propri capolavori, con stampe floreali, impreziosite da perle e swarovki, ideali non solo per un evento modano, ma anche per il tempo libero.

bag Fendi

Grintosa la mini bag di Prada, dai colori scuri con lavorazioni vivaci a contrasto o in oro, che la rendono sicuramente elegante e sofisticata.

bag Prada

Puntano invece alle giovanissime i modelli di Miu Miu e Saint Laurent, lavorazioni più leggere che vanno dal cotone alla nappa, decorate da borchie, fiori e nappe, magari in risalto sulla stampa in versione sovrapposta.

bag miu miu

Dettaglio in primo piano per le miniature made Valentino, piccoli gioielli che accompagnano e completano l’abito, ideali per una gran soir.

bag Valentino

La borsa di una donna è fondamentale, piccola o grande che sia, elegante o sportiva, ci completa, parla di noi, è una fedele compagna di viaggio.