Gia nel 1500 esistevano scarpe scollate con la suola rasoterra però le indossavano gli uomini e non avevano differenza tra il piede destro e quello sinistro, bisognerà aspettare il 1947 per avere le prime ballerine moderne le disegna Rose Repetto per il fine coreografo e per le danzatrici di tutto il mono, due icone dello stile come Hadry Hepburn e Brigitte Bardot fanno tendenza e dal palcoscenico le ballerine iniziano a muovere i primi passi anche nella moda,

diventano subito un must inrinunciabile, comode, versatili, leggere sanno essere perfette sotto un paio di jeans, come impreziosire un vestito casual nel nuovo millegno tornano alla ribalta e non mancano di certo nel guardaroba delle giovani star da Emma Wotson a Selena Gomez le ballerine si adattano a tutti i gusti e a tutti i look sono come le vuoi tu.