Quali saranno le nuove tendenze make-up di quest’anno? Scopriamole insieme!

Il 2021 si apre con make-up caratterizzati da trucchi che esaltano il volto al naturale e che marcano gli occhi con colori molto vistosi. Gloss e glitter rubano la scena a tutto il resto.

  CREDITS: PINTEREST.IT

I trend del make-up migliorano di anno in anno. Il make-up è la migliore arma per esprimere sé stessi, per questo, bisogna lasciarsi ispirare e dare rilievo al proprio look.

EYELINER COLORATO

Uno dei più grandi trend del 2021 è l’eyeliner colorato. Le linee colorate hanno la capacità di farci esprimere al meglio e di mettere in risalto lo sguardo. Non importa di che colore siano i tuoi occhi, puoi utilizzare ogni tonalità che desideri!

                                                                                                            CREDITS: PINTEREST.IT

OMBRETTO GLOSSY

Tra i nuovi trend spicca quello del lipgloss al posto dell’ombretto. Questa novità è adatta a qualsiasi età in quanto il lipgloss è facile da applicare e dona un look naturale e perfetto per ogni occasione.

                                                                                                               CREDITS: PINTEREST.IT

ROSSETTO COLORATO + NUDE MAKE-UP

La moda del rossetto colorato non tramonta mai. Scegli un rossetto dai toni forti e sii coraggiosa: indossalo senza vergogna e in modo sfacciato! Per un paio di labbra audaci seleziona un look naturale o addirittura rinuncia al make-up.

                                                                                                               CREDITS: PINTEREST.IT

GLITTER, GLITTER E ANCORA GLITTER

L’amore per il glitter è stato dichiarato da Dior nell’ormai lontano 2009, con un ritorno di fiamma verso la fine del 2020. Il glitter make-up è letteralmente un’esplosione di colori, i glitter vengono applicati a cascata sulle palpebre e sono accompagnati da lipgloss appariscenti che enfatizzano questo look a livelli estremi.

Questo trend è in assoluto uno dei miei preferiti!

                                                                                                        CREDITS: PINTEREST.IT