Super, Pitti Fashion woman’s è uno degli eventi moda più ambiti dell’anno, promotore di tendenze e trampolino di lancio per brand emergenti. Ricerca e selezione le parole d’ordine per realizzare le esclusive luxury handbag firmate AAKS. Una linea di borse in rafia prodotte da una cooperativa di donne a Bolgatanga, nel nord del Ghana, nate dalla creatività della designer Akosua Afriyie-Kumi, che dopo varie esperienze a Londra per Peter Pilotto, Matthew Williamson e William Tempest, ha deciso nel 2013 di dare vita a questo ambizioso progetto. Borse realizzate a mano con processi lavorativi etici e tradizionali che rispecchiano le usanze e la potenzialità di una comunità, quella Africana. Colori della terra e del sole, dal giallo ocra al rosso acceso, forme rotondeggianti, dalla media grandezza e manici in legno.

AAKS brand

Stile etnico con chiari riferimenti all’Africa anche per il marchio Gozel Green.

Due sorelle gemelle, Sylvia Enekwe e Olivia Okoji e un desiderio, quello di dare vita a un loro brand di abbigliamento, avverato nel 2012. I loro capi sono disegnati per donne forti, sicure e sofisticate. Un mix di tradizioni differenti ed eclettiche ispirazioni, tra layering e decostruzioni materiche e accattivanti color blocking.

Sui loro abiti risaltano stampe tipiche Africane, linee diritte e ben definite con sfumature che vanno dal blu acceso al rame per poi intrecciarsi con toppe o rouge in rilievo.